How to jump a Mountain

IL TUTORIAL CHE TI AIUTA A SCONFIGGERE LA PAURA

How to jump a mountain è uno di quei progetti che ti piove dal cielo e neanche te ne accorgi, e ti ritrovi tra le mani qualcosa che ti entusiasma perchè inatteso e non programmato. Il servizio fotografico è stato realizzato in Valtellina durante la manifestazione dei Mondiali Juniores di freestyle (edizione 2013) – non sono fotomontaggi.

STEP 1: Indossare gli sci

STEP 2: Prepararsi alla discesa

STEP 3: Prendere velocità

STEP 4: Vincere la paura

STEP 5: Sfidare la forza di gravità

STEP 6: Puntare più in alto che si può

STEP 7: Sorridere

STEP 8: Godersi il volo

STEP 9: Atterrare (se si è fortunati)

STEP 10: Continuare a volare (se si è ancora più fortunati)

Testimonial: Luigi Erba

Fotografo, artista, storico della fotografia.

Hai decisamente una marcia in più, anzi più di una. Come diceva Buster Keaton “Perchè aspirare al difficile quando a due passi c’è l’impossibile?”. In un suo film apre una porta di una cassaforte e si trova in strada, ne apre un’altra e piomba nel deserto. Così è la fotografia e mi sembra che tu lo colga perfettamente in questo tuo lavoro. Non è fotomontaggio. Si  vede, c’è mistero casuale dello sguardo meccanico…progetto, idea e spontaneità. Solo per i grandi: lasciare scorrere ma esserci consapevolmente al momento giusto. Come la scoperta della ruota.

“Lasciare scorrere ma esserci consapevolmente al momento giusto; come la scoperta della ruota.”Luigi Erba
© Copyrights 2017 - Storyes by Federica Fumagalli. All rights reserved / P. IVA 03840360162